Review: Fondotinta Vegale Fluid Fondation

Recensione Fondotita Liquido Vegale 

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation



Buongiorno!

Oggi si parla di Fondotinta, è la tipologia di review che più mi piace leggere e ogni volta che ne vado a preparare una, mi rendo conto quanto sia difficile questo argomento, bisogna tenere conto di moltissimi fattori e soprattutto bisogna ricordarsi che quello che piace a me può non piacere agli altri, quindi cerco sempre di essere obbiettiva ma non assoluta.




Vegale Liquid Foundation 03 Medium Beige

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation
30ml
9,90€
4 nuance
pao 6m
Certificazione: ECOCERT - vegan - bio cosmetique
inci:

Salvia sclarea flower/leaf/stem water*, glycerin**, octyldodecanol, octyldodecyl stearoyl stearate, polyglyceryl-10 stearate, parfum, silica, mica, glyceryl caprylate, oleic/linoleic/linolenic polyglycerides, tocopherol, magnesium aluminum silicate, microcrystalline cellulose, CI 77820, Cocos nucifera oil*, Adansonia digitata seed oil*, Rosa moschata seed oil*, Rosa canina fruit oil*, cellulose gum, cellulose.Può contenere [+/-]: CI 77891 (titanium dioxide), CI 77491 (iron oxides), CI 77492 (iron oxides), CI 77499 (iron oxides).

Descrizione:

Una texture delicata, fluida e coprente che saprà sublimare il tuo viso! Questo fondotinta grazie alla sua formulazione, a base di idrolato di Salvia biologica e con pigmenti minerali puri, uniformerà il tuo incarnato prendendosi cura della pelle.
Finish matte e  levigato, il fondotinta fluido Vegàle nasconde la piccole imperfezioni e le discromie.
Altamente performante garantisce una coprenza omogenea, duratura e naturale. Attivi antiossidanti e rigeneranti, è adatto sia alle pelli giovani che alle pelli mature. Illumina, uniforma e protegge la pelle con estrema naturalezza.

All'interno troviamo:

  • Idrolato di Salvia: Ingrediente base della formula, garantisce un'azione stimolante e normalizzante per pelli acneiche, stanche e spente.
  • Olio di Rosa moscata: Dalle riconosciute proprietà rigeneranti. Utilissima nel trattamento di cicatrici o macchie. Agisce anche sull'invecchiamento prematuro dei tessuti cutanei.
  • Olio di Baobab: Ricco di acidi grassi essenziali e di vitamina C. Rende la pelle morbida, la nutre e ne previene l'invecchiamento grazie alle sue proprietà antiossidanti.
  • Olio di Rosa canina: Molto apprezzato per le sue proprietà rigeneranti, protettive e antiossidanti. Utile nel trattamento di cicatrici e piccole macchie dovute all'acne, all'invecchiamento o all'azione del Sole.
  • Olio di Cocco: Noto per le sue proprietà nutrienti, protettrici ed emollienti.


Veniamo al succo!

Fondotinta Liquido Vegale, novità del brand uscita in autunno/inverno, io ho ceduto all'acquisto a Gennaio, ero troppo curiosa di questo prodotto, visto il prezzo abbordabile (era anche in offerta) ed il mio amore spassionato per la base viso perfetta.

Ero partita con le migliori intenzioni, ma proprio quando si parte così cariche c'è sempre qualcosa che rallenta l'entusiasmo. 

Il prodotto al momento dell'acquisto era una novità e quindi ho acquistato alla "cieca" e non trovando sul web foto comparative delle varie colorazioni, mi sono lanciata nel vuoto e la probabilità a voluto che sbagliassi completamente la colorazione. 
In quel periodo dell'anno ero molto molto chiara e sul mio viso il colore non era assolutamente valido.

Qui sotto vi mostro il colore applicato sul viso per mostrarvi la differenza.

foto di Gennaio 2017
Parto subito col parlarvi delle colorazioni, il brand ha creato 4 colorazioni e io stupidamente ho comprato la 3, sinceramente non so cosa mi ha detto la testa, forse mi sono fatta depistare dal nome ovvero il numero 3 corrispondere ad un Medium Beige, ma tende ad ossidarsi leggermente (cosa soggettiva per ogni pelle) quindi oltre ad essere di per se una nuance già scura, sul mio viso andava a creare un effetto un filino aranciato che staccava in modo evidente dal collo.
(portare il colore anche sul collo per uniformarlo era qualcosa d'impossibile)

-Il fondotinta andrebbe scelto in base al colore del collo.

Gen2017
Effetto leggermente aranciato
Collo molto più chiaro

Per questo problema di colorazione sbagliata, ho avuto molte difficoltà nel testare il prodotto, inizialmente lo miscelavo con la BB Purobio 01 e il colore che andavo a creare era perfetto per la mia pelle, in più essendo la purobio per il mio tipo di pelle validissima mi trovavo alla perfezione.

Poi volendo scrivere una recensione su questo prodotto ho deciso di fare dei test a casa applicando il fondotinta da solo, tralasciando il problema colore e cercando di focalizzarmi solo sulla resa.

Come si presenza il prodotto:

La texture del fondotinta è bella liquida, ricorda la consistenza della BB purobio (farò delle comparazioni, così da darvi tutte le informazioni possibili).

Ha un profumo dolciastro che si sente.

La trama della crema è fine e si riesce a lavorare bene MA bisogna essere abbastanza veloci perché tende ad asciugarsi.

La confezione è molto compatta e piccolina, quindi perfetta per occupare poco spazio, l'unico problema è il foro d'uscita del prodotto è esageratamente grande quindi bisogna far attenzione a dosare bene il prodotto.



Stesura e Coprenza:

Questo fondotinta Vegale essendo bello liquido, è piacevole da stendere ed inizialmente si apprezza proprio per la sua texture morbida e fluida.

Secondo me questo prodotto ha una resa differente su pelle secca/normale e su pelle mista/grassa, ho notato che pur mettendo una crema idratante sul mio tipo di pelle il prodotto tende a segnare le piccole rughette ed a seccarsi nella stesura col pennello, ovviamente se lo applichiamo con una Blender umida, manteniamo il prodotto più bagnato e quindi l'applicazione è più bella e naturale ma meno coprente.

Coprenza:

Media, ma varia dal tipo di applicaizone, se si utilizzano i pennelli molto fitti la coprenza è media se su utilizza la Blender il prodotto sarà meno coprente.

Ho dato altre possibilità al prodotto e l'ho applicato in questa stagione dove ho la pelle leggermente abbronzata, quindi il colore è quasi perfetto con il mio colorito attuale.

Vi lascio qui sotto una foto con il prodotto applicato solo su metà viso e potete vedere che il colore è identico alla mia pelle.

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation


Considerazioni:

Purtroppo questo fondotinta non è entrato nel mio cuore per molte ragioni e mi dispiace molto perché la sua texture liscia mi piaceva tantissimo.

Contro:

Evidenzia i pori
Evidenzia la peluria del viso ( me lo fa solo lui)
Rimane leggermente appiccicoso sul viso o meglio si sente (solo la cipria mitiga quest'effetto)
Odore presente
Foro d'uscita troppo ampio

Pro:

Prezzo
Inci e certificazione
Illumina l'incarnato


Allora cercherò di argomentare questi pro e contro:

Il prodotto mi evidenzia i pori del viso e devo essere sincera, non ho dei pori molto evidenti. Vi mostro qui sotto una foto che spiega le mie parole.

Foto Gennaio

Foto Aprile

Foto Aprile
Come potete vedere da queste tre foto messe sopra, la pelle sembra molto brutta, il prodotto nella foto di Gennaio si deposita nei pori, ed essendo più scuro li evidenzia in modo evidentissimo.
Nella seconda foto la pelurietta del viso sembra MOOLTO evidente. 
Mette in risalto le imperfezioni invece di "cancellarle otticamente".

Il prodotto tende a "invecchiare" la pelle, forse è solo colpa della mia pelle abbastanza secca, l'effetto che ottengo è bellissimo da lontano perché la pelle è molto compatta ma poi se ci avviciniamo notiamo quando detto sopra.

L'effetto migliore si ottiene o mixandolo ad un altro prodotto, oppure applicandolo con una spugnetta, facendo però a meno della coprenza.

Se lo si stratifica, sulla mia pelle otterremo un effetto cemento che personalmente non mi piace.
Adoro avere una base perfetta, bella e luminosa, ma non voglio avere un aspetto finto (soggettivo).

Il prodotto si sente sulla pelle, ovvero che se passate le mani sul viso sentite come qualcosa che fa grip, sicuramente è una sensazione leggerissima e che anche altri prodotti in passato mi hanno fatto, ma è una sensazione che non mi piace, soprattutto quando arriva il caldo.

Il Pro che mi ha spinto a fare così tanti test è che il prodotto regala una bellissima luce al viso, illumina molto bene la pelle senza rimanere lucido, anche se ho notato che con il caldo sulla fronte mi ero leggermente lucidata ma c'è anche da dire che avevo idratato molto bene la pelle per evitare l'effetto "cemento".

Ecco una foto dove vi mostro il fondotinta applicato su tutto il viso, completando il trucco. (non vi sono filtri applicati alla foto)

Il colore come potete vedere è in questa foto perfetto, perché la carnagione si è scurita e quindi il problema nuance sbagliata non c'è più.

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation
Aprile
Ci credete che le foto sopra dove vi mostro l'effetto grana della pelle sono dello stesso momento di questa qui?

Questo per dirvi che il prodotto in foto e da lontano regala un effetto bellissimo, uniforma e rende radioso il viso, ma poi da vicino puff la magia sparisce :(



A chi consiglio questo prodotto?

Partendo dal presupposto che non tutti siamo uguali e che non tutti cerchiamo la stessa cosa da un prodotto. . .

Penso che questo fondotinta non sia adatto ad una pelle secca e matura.
Potrebbe essere adatto a questo tipo di pelle se si utilizza al di sotto un primer siliconico, ma sarebbe una stupidaggine utilizzare un silicone sotto un prodotto bio certificato, quindi per me se la pelle è segnata questo fondotinta evidenzierà l'evidenziabile.

Potrebbe essere adatto ad un tipo di pelle normale, non troppo secca che cerca di uniformare l'incarnato e che non ha imperfezioni da coprire.
Una pelle perfetta che cerca luminosità.

Concludendo:

Purtroppo per me questo prodotto è un no. =(

Se tra voi c'è qualcuna che ha provato questo fondotinta e si è trovata bene, la pregherei di lasciare un commento qui sotto, così le ragazze che leggeranno la mia review avranno modo di sentire più pareri.

È sempre un compito impegnativo bocciare un prodotto perché spesso le valutazioni sono talmente tanto soggettive che quello che mi piace e cerco, non sempre combacia con ciò che piace o cerca qualcun'altro.

Il consiglio che mi sento di darvi è se avete modo di provare il prodotto in una bioprofumeria fatelo assolutamente e valutate con i vostri occhi, se state facendo un acquisto online e il sito rivende il brand chiedere se dispongono di un campioncio, solo così le mie parole avranno veramente senso, solo così capirete se ciò che per me è valido può esserlo anche per voi.

Questo è un consiglio che vi dò a prescindere, sia se un prodotto è promosso o bocciato e ve lo sto ripetendo tanto, perché spesso ci facciamo suggestionare da ciò che leggiamo credendo che un cosmetico se è promosso da una blogger allora sarà fantastico per tutte e viceversa, ma invece la miglior cosa da fare è leggere sempre più pareri e poi valutare sulla propria pelle.

Spero di essere riuscita a spiegare al meglio il mio punto di vista e di avervi dato le informazioni che cercavate su questo fondotinta.

Per qualsiasi dubbio o domanda lasciatemi un commento, non mancherò nella risposta.




Vi lascio agli swatches e comparazione con altri Fondotinta /  BB Cream Bio.


  • Specchietto:

(Che colore utilizzo con il mio incarnato: In inverno utilizzo la bb purobio 02 ed attualmente uso la bb purobio 03)

luce non diretta

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation
luce diretta

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation
luce non diretta

verdebio Review Fondotinta Vegale Fluid Fondation
luce diretta


Grazie per aver letto questo articolo, vi auguro una bellissima giornata!

Baci
Gioia





Verdebioapp Blog

Blog Ufficiale dell'App "È Verde?". Analizziamo l'INCI dei cosmetici, scriviamo Review di Prodotti Bio e tanti consigli per voi.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un like prima di uscire!