La mia BIO Hair Care Routine - PRODOTTI, CONSIGLI E CURIOSITÀ

Eccomi tornata!

Oggi un articolo su richiesta e non sapete che piacere sapere di scrivere qualcosa che qualcuno sta aspettando.

Oltre alla passione c'è la voglia di poter aiutare e dare maggiori informazioni riguardo un argomento che sta a cuore non solo a me.

Mi è stato chiesto come mi prendo cura dei miei capelli, quali prodotti uso, che routine ho ecc ecc.

La mia BIO Hair Care Routine




Spero di riuscire a dare tutte le informazioni senza annoiarvi, sarà un articolo più lungo del solito ma cercherò di renderlo leggero con qualche foto in più.

Partendo dal presupposto che uso prodotti Bio da più di 4 anni e che negli ultimi 3 ho sempre fatto l'henné (Khadì Castano scuro + castano chiaro).

Da maggio 2015 ho interrotto l'hennè che mi rubava troppo tempo ed a Settembre 2015 ho iniziato con una tinta Bio (non è proprio bio ma sicuramente è meglio di tante altre). . . 


Maggio2015 Hennè
La tinta che faccio da Settembre è: VILLA LODOLA Cioccolato Link alla Reviews.


Colore Lodola appena effettuato Gennaio2016
Adoro prendimi cura dei miei capelli, perché avere i capelli belli, luminosi, forti e puliti mi fa sentire in ordine ed a mio agio quando sto di fronte ad altre persone.
Per assurdo preferisco perdere tempo dietro ad impacchi ecc ecc piuttosto che mettermi lo smalto. 
Quindi è molto probabile che mi vediate con le unghie corte e senza smalto ma con i capelli sempre puliti e curati.

Per avere capelli veramente forti, sani e lucenti BISOGNA MANGIARE BENE/SANO o per lo meno mangiare tanta frutta, tanta verdura e bere 2 Litri di acqua al giorno. Questo è fondamentale.

Mi capita di avere periodi di stress dove mangio male e quindi la frutta e la verdura vengono a mancare,  la mia cute ne risente subito ed inizia a soffrire, il fusto del capello si spegne e diventa più opaco.

Solo dopo aver capito questo potrete spendere i vostri soldi in tanti prodotti BIO per capelli, senza questa semplice accortezza alimentare la cura dei capelli serve a poco e spenderete soldi invano.



IMPACCHI:

Periodicamente faccio degli impacchi Pre-Shampoo che tengo su minimo mezz'ora fino a un massimo di 3 ore.

Gli impacchi oleosi li faccio su capelli precedentemente bagnati con acqua non troppo calda ed evito la cute (li metto sulla cute solo quando sono per la crescita, volume o antiforfora).

Impacchi oleosi preferiti: 

  • Olio di cocco + olio di Germe di grano + miele (solo lunghezze).
  • Olio di Amla Khadi (anche cute).
  • Olio Heenara + Yogurt (link Review)


TRUCCHETTO:
Gli impacchi oleosi se applicati con una piccola parte di miele o yogurt saranno più facili da lavare via.

Impacco leggero VELOCE ma nutriente :

  • Maschera Nutriente Bio&Te (quando ho poco tempo questa è la mia salvezza la tengo 30/40minuti, mentre mi alleno e ritorno ad avere le lunghezze morbide e sane. (link)

Consiglio:
Prima di applicare un impacco, bagno sempre con acqua calda le lunghezze, così facendo le squame del capello si aprono e il prodotto penetrerà meglio.



SHAMPOO:

Solitamente mi lavo i capelli 3 volte alla settimana, purtroppo non riesco a scendere a 2 perché mi alleno e non mi piace rimanere con la cute sudata.

Uso sempre degli shampoo diluiti (li per li) con dell'acqua calda.
Il rapporto tra Acqua e Shampoo è all'incirca 5 dita di acqua per metà cucchiaio o poco più o poco meno di shampoo (in base a quanto i miei capelli sono sporchi).

Non compro shampoo al supermercato da anni (Garnier ecc ecc sono ormai troppo aggressivi per me, anche avendo un INCI accettabile non fanno più al caso mio).


  • Shampoo NeoBIO Volume. Prodotto economico e molto valido, lavante ma non aggressivo.
  • Shampoo Flaureda: Prodotto costoso ma DAVVERO fantastico, lava molto bene, idrata ed ammorbidisce i capelli. Link
  • Shampoo Bio&Te : Prodotto costo medio alto, lo uso una volta alla settimana per donare maggior nutrimento ai capelli, soprattutto se li ho tenuti molto spesso legati.
  • Shampoo Lavera Arancia: Prodotto che trovo ormai da Oviesse intorno ai 5€ ma che online (eccoverde) trovo a 3€ quindi shampoo economico, lavante, che lascia leggeri i capelli.
  • Shampoo Tea Natura Gassoul: Prodotto che ho usato per 5 lavaggi (sporadici), avevo un po' di prodotto travasato in un barattolo da una mia amica ed ho usato questo shampoo ogni volta che vedevo i capelli MOLTO più sporchi del solito. Questo riusciva a ribilanciarmi il sebo, ma non potrei usarlo per ogni lavaggio perché potrebbe essere troppo lavante.


Gli shampoo citati sono i "preferiti" del periodo da settembre ad oggi e li alterno, ci sono periodi che mi fisso più con uno, ma poi torno ad amare gli altri.
Sono tutti shampoo che non appesantiscono i capelli ma che bisogna dosare bene se no vi ritroverete con la zona dietro le orecchie facile a sporcarsi



Balsamo:

Con i balsami sono pignola e rompi balle, il balsamo lo voglio SUPER districante, non esiste che lo metto e non sento subito o quasi le lunghezze morbidose pronte ad essere snodate.
Quindi questi che citerò sono districanti al 100% almeno su di me.
E chi mi segue sa che io non pettino molto i capelli quindi necessito di uno sciogli nodi a prova di "rasta" =P


  • Balsamo BIOROS di BioecoShop: Ho parlato da poco di questo balsamo, lo adoro infatti sta finendo. Link alla Review.
  • Balsamo Volume di Biofficina Toscana: Questo per me rimane uno dei TOP lascia i capelli leggeri ma idratati, senza però essere eccessivamente nutriente e quindi permette di creare uno style duraturo. Link review
  • Balsamo Concentrato Biofficina: Questo lo uso in quelle situazione dove non ho tempo di fare impacchi ma vedo i capelli con le punte rovinate, soprattutto quando temporeggio prima di andare dal parrucchiere e quindi le lunghezze sono da tagliare

Marchere per capelli:

A differenza di quella citata in alto della Bio&Te che uso come impacco pre-shampoo queste qui sotto le uso dopo lo shampoo e le tengo massimo 3 minuti, ma tenendole 5/10 minuti il potere idratante/nutriente/districante aumenta.

  • Maschera per capelli Maternatura: Questo prodotto è per me stupendo, tutte noi con i capelli lunghi dovremmo avere una maschera del genere a casa, idrata senza ungere e io la amo! L'ho comprata e ricomprata! Ve ne parlai qui Link
  • Maschera per capelli Essere cocco/vaniglia: Questo prodotto è stato il mio alleato in vacanza al mare e da li è rimasto nel mio cuore, abbatte ogni secchezza delle lunghezze donando elasticità e morbidezza. Avevo i capelli esposti al sole, salsedine e cloro e sono tornata a Roma con le lunghezze morbide (scolorite dal sole) ma non bruciate e sono certa che questa maschera mi ha aiutato molto. Attualmente la uso quando vedo i capelli spenti e secchi.
  • Maschera Omia Semi di Lino: Questa rispetto alle altre è un prodotto molto più economico e molto più semplice da reperire (Ovisse la vende intorno ai 4€) prodotto validissimo sia come maschera/balsamo che come impacco pre-shampoo, districa molto bene.

Leave-In Pre asciugatura:

Mi piace differenziare i prodotti pre-asciugatura da quelli post perché messi su capello bagnato rispetto ad appena asciugato cambia moltissimo e spesso quelli che sono una bomba su capello umido appena lavato, se applicato su capello asciutto creano il panico. Capisco che non capita a tutte ma a me succede così.

Quindi su capello lavato, bagnato e strizzato leggermente (prima di mettere il turbante) metto:

  • Sezione Aurea Tiziana: Spray che dona luminosità al capello mitigando l'effetto calcare che opacizza la chioma. Applico questo ogni volta che lavo i capelli. Li rende estremamente lucenti. Link
  • Antos Trattamento Intensivo capelli: Questo prodotto lo applico solo sulle lunghezze, le ammorbidisce rendendole molto più domabili ma senza appesantirle assolutamente infatti lo trovo perfetto per chi non ha grossi problemi di punte secche ma più che altro come trattamento per mantenere una certa idratazione su lunghezza sana. Davvero consigliatissimo. Link
  • Sezione Aurea Tati: Questo trattamento è MOLTO ricco infatti lo faccio 1 massimo 2 volte al mese. Ovviamente su un capello molto rovinato può essere usato molto più spesso. Sarà stupendo in estate, presto la review per spiegarvi il perché. . .


Leave-in POST asciugatura:

Soprattutto quando mi faccio la piastra mi piace poter ridonare leggermente un po' di lucentezza al capello e quindi metto 2 gocce di numero sulle lunghezze di olio.

(Il muovimento che faccio è quello che fa il parrucchiere, tocchi veloci senza stringere i capelli tra le mani, ci passo leggermente le dita, così il capello non s'imbeve di prodotto.

  • Coco-Caprylate: Olio secco perfetto per lucidare le lunghezze e ricreare un effetto Cristalli liquidi. Dosato molto bene dona morbidezza e lucentezza. Perfetto per gli shooting fotografici, crea capelli post-parrucchiere *_*
  • Cristalli Liquidi Bio&Te:  Questi cristalli sono meno "secchi" rispetto al coco-caprylate quindi perfetti per lunghezze più aride. Vanno dosati benissimo, le mie 2 gocce sono veritiere e ho i capelli oltre la schiena. ;) questo prodotto rispetto al coco caprylate, che è inodore, profuma di cocco U.U

Curiosità sui miei capelli:
  • Quando passo la tinta non la passo mai perfettamente omogenea fino alle lunghezze. Questo donerà colpi di luce più chiari "naturali" creando tridimensionalità al colore.
  • Quando facevo l'Hennè miscelavo in una terrina castano scuro + castano chiaro (percentuale di scuro + di quello chiaro) ed in un'altra ciotola mettevo castano chiaro + castano scuro (maggiormente il chiaro rispetto allo scuro). Quando andavo ad applicare (follia vera) cercavo di mettere lo scuro su attaccatura e metà lunghezze e il chiaro sulle lunghezze. Questo "giochino" (folle) donava ai miei capelli un colore stupendo e ricco di sfaccettature. Peccato che il tempo mi si quadruplicava vista la lunghezza e quantità di capelli.
  • Spesso, anche in inverno faccio l'ultimo lavaggio con acqua fredda e se mi ricordo ci metto l'aceto di mele. Questo trucchetto conosciutissimo chiude le squame del capello che il calore dell'acqua apre, in più l'aceto smorza il calcare donando lucentezza alla chioma.
  • In estate uso i sali Epsom per creare l'effetto Beach Waves. Ricetta qui link
  • Quando facevo acqua gym, sotto la cuffia mettevo sulle lunghezze un po' di maschera omia o balsamo bio, il tempo della lezione ed avevo fatto un impacco anche stando in palestra :P (pazzia allo stato puro).
  • Vado dallo stesso parrucchiere da 12 anni <3 e torno da lui ogni 8 mesi circa facendomi solo il taglio e piega (lui usa i suoi prodotti siliconici ma viste le poche volte che vado chiudo un occhio).
  • Quando mi taglio il ciuffo della frangia (da sola) lo faccio solo con forbici professionali perché le altre spezzano il capello. Abolito lo sfilzino perché distrugge le punte.
  • Mi pettino i capelli SOLO quando li sto per asciugare poi non li pettino più. (quindi 3 volte alla settimana)
  • Per spazzolare i capelli asciutti o bagnati uso la Tangle Teezer.
  • Per fare la piega uso la spazzola quadrata che consigliano per le extension, alliscia i capelli in un attimo.
  • Di notte lego SEMPRE i capelli in una treccia morbida che alterno e faccio o a destra o a sinistra.
  • Quando faccio la piega cerco sempre di non fare la riga nello stesso punto, questo evita che i capelli si diradino solo nel punto viziato, ovvero solo da una parte.
  • Uso la piastra MASSIMO una volta alla settimana, ma cerco di limitarmi a 2 volte in un mese.
  • Dopo aver lavato i capelli li avvolgo in un asciugamano (il tempo di vestirmi e mettermi la crema sul corpo) successivamente prendo un panno in microfibra e li tengo li dentro per massimo 30 minuti, così facendo limito l'asciugatura a caldo che sarà di soli 10 min.
  • Uso solo elastici fatti da me (tagliando vecchi collant neri ^_^ ) avrete degli elastici gratis, morbidissimi che non tirano i capelli e anche di varie misure, visto che la gamba del collant si allarga in modo graduale. La parte più grande se tagliata più erta è una fascia per capelli perfetta per quando si fanno i trattamenti con maschere ecc ecc (Modalità Gioia Barbona ahahah)
  • Dai miei 16 ai miei 22 tingevo i miei capelli di nero/blu -.- (poi dopo sono passata al castano scuro e poi finalmente a qualcosa di bio ovvero l'henné). Vi metterò giù la foto di me a 19 anni.
  • Nel 2007 ho tagliati i capelli corti facendo un cassetto, ho tenuto i 20 cm tagliati nel cassetto per anni. Non li taglierò mai più così corti, anche se erano bellissimi. Foto anche del caschetto.
  • Ho portato per una vita la frangia e spesso mi manca, il look rifinito che dona la frangia non lo dona nessun taglio.
  • Ho sempre sognato di farmi le treccine afro ma ho sempre temuto di rimanere calva. 
  • Uno dei desideri che mi porto da quando ho 17 anni sono le extension, un giorno mi comprerò quelle con le clip per togliermi lo sfizio, il problema è trovare il colore uguale al mio.
  • Il prodotto per capelli (siliconico) più difficile d'abbandonare con il passaggio al bio è stato: Farouk Sistem Biosilk Cristalli di Seta. Silicone puro dall'odore pazzesco che creava una vera dipendenza. Ora sono banditi dalla mia vita, non li uso da 5 anni ma è stato un vero trauma salutarli. =S
  • Sono ossessionata dai capelli profumati, l'unico prodotto bio che mi lascia i capelli profumati per GIORNI è Flaureda Shampoo+Balsamo se usati insieme i capelli si impregnano di un profumo fantastico. Lo adoro.
  • Una volta mi sono fatta i capelli afro usando la carta igienica (tutorial trovato su internet) a parte le ore passate ad annodare i capelli ed i crampi alle braccia i capelli sono venuti bellissimi. *_* Anche di questi metto la foto
  • Ultima curiosità ma non meno importante, io, il co-fouder di È verde ed un'altro collega abbiamo creato un app di foto di capelli, stile Instagram ma con uno scopo diverso.  Per chi volesse venire a farci un saluto e vedere com'è, cercate: "Trics Trova il tuo taglio di capelli".  Per ora disponibile solo per Iphone Gratuitamente. (Link)

Qualche foto per raccontarvi la storia dei miei capelli:

5° Liceo capelli nero blu =/

2007 caschetto frangia e capelli neri

riccini afro *_*

2015 maggio Hennè Khadì
2016 Febbraio colore fatto da poche settimane
2016 marzo Tinta Lodola cioccolato fatta a Gennaio
2016 Marzo colore luce del sole diretta 
2016 Marzo dettaglio colore


Buon inizio settimana

Per chi volesse avvicinarsi al MONDO BIO.
SCOPRI la nostra applicazione per Smartphone "È verde?"

Fai i tuoi BIO ACQUISTI in modo consapevole USANDO "È verde?"

PORTA IL TUO MONDO BIO SEMPRE IN TASCA

LINK SCARICA LA NOSTRA APP gratuitamente:





Verdebioapp Blog

Blog Ufficiale dell'App "È Verde?". Analizziamo l'INCI dei cosmetici, scriviamo Review di Prodotti Bio e tanti consigli per voi.

7 commenti:

  1. Davvero un articolo ben strutturato!!! Grazie mille di tutti i consigli preziosi che ci hai suggerito! Anche io sono passata al bio da almeno 4 anni e i miei capelli sono rinati *.*

    RispondiElimina
  2. Uacci quante informazioni in questo articolo! Davvero utile e interessante! Il look che avevi in 5 liceo ti stava divinamente! L'hennè però ha sempre il suo fascino..io, fossi in te, un pensierino sull'hennè lo (ri)farei! Senti ma del cowash, invece, che ne pensi? L'hai mai provato? Comunque hai dei capelli meravigliosi! E pure io sono stra fissata come te! Penso che i capelli siano il miglior biglietto da visita! Quindi, meglio unghie corte e senza smalto ma capelli bellissimissimi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, scusa se rispondo solo ora. . . Intanto grazie davvero per i complimenti!!! =*
      L'hennè anche a me piace da matti, ma purtroppo le giornate lavorative sono intense e arrivo al fine settimana stravolta quindi per ora non riesco a dagli il tempo che vorrei e lo farei male e quindi verrebbe altrettanto male, ma non è bandito assolutamente prima o poi tornerò a farlo e non vedo l'ora U.U
      Il cowash non l'ho mai fatto sui miei capelli ma l'ho provato su quelli del mio compagno e devo dire l'effetto è molto delicato ma è una pratica che non mi ispira molto.

      Mi piace che anche te la pensi come me sul biglietto da visita, non tutte le donne la pensano così =P

      Elimina
  3. Ciao, bellissimo articolo! Mi chiedevo a quando la recensione di Tati? :D Sono curiosissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie!!!! Ho fatto qualche giorno fa la review di tati, ti lascio il link qui http://verdebioapp.blogspot.it/2016/08/review-tati-crema-divina-di-sezione.html

      Elimina
  4. This site is giving so much of information about health care.This information is very useful to as.
    Renocia Combo pack of Shampoo conditioner and Solution.Renocia Combo pack,Renocia Combo pack of Shampoo conditioner and Solution,Beautify Me,hair care,shampoo.

    RispondiElimina

Lascia un like prima di uscire!